lunedì, 19 agosto, 2019
Ultime News
Solidarietà a Chikù. A Scampia non vinca il razzismo

Solidarietà a Chikù. A Scampia non vinca il razzismo

Siamo vicini agli amici dell’Associazione “Chi rom e chi no” colpiti ancora una volta da episodi di vandalismo e di intolleranza.

Come racconta Repubblica Napoli, il Ristorante Chikù, gestito da donne Rom e napoletano è stato vandalizzato per ben due volte in due giorni.

Ancora una volta, soprattutto nelle periferie, inquietanti segnali di violenza ai danni di esperienze sociali di integrazione, cercano di minare il lavoro quotidiano di operatori sociali e realtà del terzo settore.

“L’impegno degli amici dell’Associazione “Chi Rom e chi no” è un esempio per tutti noi. La loro scelta coraggiosa di vivere a Scampia la loro esperienza va protetta e tutelata. Occorre tenere sempre alta la guardia perchè, come accade anche per l’omofobia, i semi dell’intolleranza molte volte attecchiscono in silenzio per poi dare i loro frutti improvvisamente” afferma Mariano Anniciello, Presidente di Arci Napoli.

“Agli operatori, ai rom e ai lavoratori del ristorante va la nostra totale e piena solidarietà” conclude Anniciello.

 

Commenti chiusi.